L'ambiente conteso

Presentazione

(R.Zoboli). In questo quadro, si si spiega la crescente richiesta di green jobs e la molteplicità di percorsi formativi che le università italiane offrono a chi intende dedicarsi all’esercizio di professionali ambientale (E.Tacchi).
Nell’articolata rassegna, il volume considera i temi della mobilità sostenibile (B. Villavecchia), del rischio ambientale nella percezione dell’opinione pubblica (L.Bruzzi), della complessità dei modelli per designare scenari attendibili in ordine a fenomeni quali il climate change e il fabbisogno energetico (Y. GAspar).
L’emergenza educativa, banco di prova essenziale per la complessiva tenuta morale delle società odierne, si coniuga con il dovere di prendersi cura del creato (A.Vischi).
Indubbi sono i compiti degli organismi internazionali di fronte ai diritti universali dell’accesso all’acqua e all’alimentazione e quelli della comunità scientifica nell’esplorare nuove frontiere della ricerca in ambito agroalimentare (P.S. Cocconcelli).
L’ambiente conteso richiede analisi multisettoriali e strumenti partecipativi (I. Beretta), chiama in causa scelte politiche e innovazione tecnologica, progettualità educativa e competenze per la sostenibilità (C.Birbes).
Ricerca e formazione tra scienza e governance dello sviluppo umano.

Vai alla scheda

Vita e Pensiero

Autore
Pierluigi Malavasi (a cura di)
Anno di pubblicazione
2011
Collana
Università/Pedagogia e scienze dell'educazione/Ricerche
Tema
Libri